Post fotografico: la street art a Bruxelles

Una passeggiata per le vie di Bruxelles non è un semplice girovagare, bisogna tenere gli occhi sempre ben aperti e guardare in ogni angolo. Eh già perché ogni muro, ogni angolo, ogni saracinesca può fare da sfondo per un’opera di Street art da lasciare a bocca aperta.

P1010525
Personaggi dei fumetti ovunque

Dopo aver inventato il fumetto, gli artisti di Bruxelles non si sono fermati e hanno deciso di coprire di colori e creatività i muri della loro città, già piena di vita e cultura multietnica.

Fumetto o Murales?
Fumetto o Murales?

Quindi passeggiate con gli occhi aperti, macchina fotografica alla mano e sempre alla ricerca dei colori di questa città, vero centro d’Europa.

Peace and love
Peace and love
Murales simbolo del quartiere gay
Murales simbolo del quartiere gay
20150807_221736
Amore sui muri

 

P1010444
Rivisitazione del famoso Menneken Pis

 

P1010445
Ogni angolo un’opera d’arte

Pensate di aver visto tutto di giorno? E invece no, le vie della capitale belga di sera si riempiono di luci e voci.

Strani bolli di luce illuminano le strade, come occhi che, tra una finestra e l’altra, spiano la vita dei cittadini.

20150807_222148
Bolli di luce

 

20150807_224238
Finestre illuminate

E non finisce qui, la vera arte di strada vive tra i ragazzi che la sera popolano Boulevard Anspach: li vedi giocare a scacchi o a ping pong, ballare la break dance o volare sugli skateboard.

20150809_161147
Scacchi per strada

Lasciatevi guidare da queste strade piene di colori, rumori, luci, vita. E’ questa la vera anima di Bruxelles!

2 commenti su “Post fotografico: la street art a Bruxelles”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.