Travel Europa 5 Posti dove andare in autunno!

5 Posti dove andare in autunno!

Oggi, 21 settembre, inizia ufficialmente l’autunno! Per me questa è una data speciale, tanto che l’ho scelta come data per il giorno più bello, il mio matrimonio. E ogni anno, io e Marco, ci regaliamo un week end via per festeggiare il nostro anniversario.

Eh sì, perché anche in autunno si viaggia. Anzi per certi aspetti è anche meglio… i week end autunnali servono per staccare la spina dalla routine lavorativa, servono per rilassarsi e ritemprarsi. E poi ancora non c’è molto freddo e la natura regala scorci e colori meravigliosi.

Infatti di solito scegliamo mete naturalistiche, ma non solo. Allora ecco i nostri consigli su dove andare in autunno. Abbiamo scelto 5 possibili mete, tra quelle che abbiamo fatto o che ci piacerebbe fare.

dove-andare-in-autunno

  1. Trentino Alto Adige! Parlando di natura, il Trentino è la località per eccellenza. Con le sue casette in legno circondate da grandi alberi e la possibilità di fare lunghe passeggiate per ammirare i colori della natura che cambiano… beh credo che parlando di natura non ci sia niente di meglio. Noi l’anno scorso ci siamo regalati un week end con Biagio tra il Lago di Lavarone e Trento. Ma anche qualche giorno sulle Dolomiti non sarebbero male!

    Fontana del Nettuno
    Fontana del Nettuno – Trento
  2. Torino. Un week end è perfetto per dedicarsi ad una città d’arte e Torino merita davvero. Quest’anno credo che opteremo proprio per Torino, anche se ancora non abbiamo deciso quando andare. Tra il museo Egizio e il museo del Cinema all’interno della Mole Antonelliana, tra le passeggiate nell’elegante centro e magari anche una gita fuori porta alla Reggia di Venaria, a Torino non ci si annoia di sicuro.
  3. Le Cinque Terre. Questo consiglio è per gli amanti del mare, quelli che lo amano tanto da non poterne fare a meno anche d’inverno. E le Cinque Terre, in effetti d’estate sono prese d’assalto, tanto da far fatica anche a metterci il naso… mentre adesso, senza la massa di turisti di agosto, regalano il meglio. Forse non ci si può più fare il bagno, ma ci si può regalare una lunga passeggiata sulle spiagge deserte, con il Golfo dei Poeti come sfondo. E poi pranzo e cena a base di pesce, sempre cullati dal rumore del mare.
  4. Il Castello di Neuschwanstein. Il famoso castello che ispirò Walt Disney esiste ed è in Germania, all’inizio della famosa Romantiche Strasse. Questo posto è magico e va assolutamente visto almeno una volta nella vita. Noi ci siamo stati in un week end di novembre, c’era freddo e ci voleva giubbotto pesante e cappellino, ma la bellezza di questo luogo non teme il freddo. Leggete qui il nostro racconto.

    Castello di Neuschwanstein
    Castello di Neuschwanstein
  5. Costa Azzurra. Altra meta per gli amanti del mare, ma sta volta oltre i confini nazionali. Siamo stati in Costa Azzurra in agosto e vi posso assicurare che non siamo riusciti a vedere il mare tanta della gente che c’era. Non è stato il massimo, ma ci siamo ripromessi di tornarci, ovviamente non più d’estate. Beh l’autunno potrebbe essere la stagione giusta, sicuramente sarà più facile girovagare per Nizza e Cannes senza la marea di turisti estiva, e magari riuscire a vedere il mare azzurro che rende questo posto uno dei più visitati ed ammirati al mondo.

Questi i nostri consigli… ma siamo aperti a scoprire altri posti e ricevere i vostri consigli. Chissà magari cambiamo idea e scegliamo un altro luogo per festeggiare il nostro secondo anniversario di matrimonio. Dove siete andati o dove andreste per una breve, ma intensa, pausa autunnale? Sbizzarritevi con i consigli, noi non aspettiamo altro!

Articolo precedenteAngiolina si presenta
Articolo successivoLa mia Birmania
Roberta
Calabrese di nascita, emiliana di adozione. Se si potessero studiare i miei geni si troverebbe qualcosa di legato ai viaggi. Per anni viaggiare era un modo per evadere da una vita che mi stava stretta: "a chi mi domanda la ragione dei miei viaggi rispondo che so bene quel che fuggo ma non quel che cerco." Adesso viaggio perché ho un continuo bisogno di scoprire, esplorare, conoscere, assaggiare. Amo viaggiare e scrivere, e poi di nuovo viaggiare e scrivere, senza sosta. Benvenuti nel mio piccolo mondo di viaggi, esperienza e vita!

Related Stories

Discover

Visitare Dozza: il borgo dipinto dell’Emilia Romagna

Dozza è uno dei borghi più belli dell'Emilia Romagna e di tutta...

Un sipario sull’Italia… “Prima di morire”

Scrivere recensioni non è una cosa che so fare, anche se...

25 Siti UNESCO in Europa da non perdere

Prima di partire per un qualsiasi viaggio c'è una cosa che faccio...

Dove vedere i pinguini in Sudafrica: Boulders Beach a...

Simon's Town è una città del Sudafrica, situata sulla costa di False...

Cosa vedere a Cape Town in Sudafrica

Già in un post precedente vi avevo raccontato del mio amore a...

Cosa vedere a Serra San Bruno: la mia città

Chi mi segue sa che ho lanciato un progetto di guest post a cui...

Popular Categories

Comments

  1. Ci aggiungerei i luoghi improponibili ad agosto, come la Sicilia o la Puglia. Oppure sulle colline toscane, che in questo periodo sono coloratissime: in autunno prendono fuoco.
    E il lago? I colori delle sponde sono incredibili. Siamo pieni di posti meravigliosi. Basta andare!

  2. Trento vale anche per me che ci vivo? A parte gli scherzi: settembre / ottobre sono mesi bellissimi perché non fa ne caldo ne freddo e i boschi virano su colori stupendi!

    Mi attira molto Torino: una mia amica si è appena trasferita in provincia di Cuneo e mi ha già detto di andarla a trovare … non vedo l’ora perché mi fermerei a Torino e l’amo già senza averla mai vista!

    • Torino è una delle mie città preferite. È così ordinata, pulita, elegante e ricca di attività da fare e da vedere. Per non parlare poi dei musei… davvero una splendida città!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.