Gita fuori porta nel nord Italia: è primavera!

Arriverà la primavera, non disperate. A un certo punto scoppierà tutt’intorno e  vi troverete le margherite nei prati, gli uccellini che cinguettano e una bellissima voglia di scappare.

Sì questo è l’effetto che fa a me la primavera: bastano i primi raggi di sole e già da giovedì inizio a chiedere al marito: “dove andiamo questo week end?”

Primavera = gite fuori porta!

E su questo direi che siamo tutti d’accordo. Ma dove? Questa è la domanda che ci poniamo tutti: dove andare in questi splendidi week end primaverili?

Certo tutto dipende da dove partite. Noi partiamo dall’Emilia Romagna, quindi i miei week end primaverili si svolgono prettamente nel nord Italia.Gita fuori porta nel nord Italia (1)

 

Gita fuori porta nel nord Italia: dove andare?

Città d’arte:

  • Firenze è perfetta per un week end di primavera. Facilmente raggiungibile con il treno ma anche in macchina, si può scegliere come meta dell’ultimo momento, tanto qualcosa da vedere c’è sempre, oppure organizzarsi per tempo e magari prenotare anche online la visita agli Uffizi, così da evitarsi le code. Anche se ci siete già stati, Firenze va vista più volte e ogni volta vi lascerà a bocca aperta. 
  • Milano: viva, dinamica, con mostre sempre nuove e mille eventi, che in primavera si moltiplicano. Vi basterà dare un’occhiata al sito del Palazzo Reale o del Castello Sforzesco per scoprire che c’è una nuova mostra, oppure un nuovo evento. Milano è sempre viva e attiva, di giorno come di notte. E poi col caldo primaverile è perfetta! Noi la prossima volta puntiamo ad andarci con Biagio… ho letto che Milano è anche very dogfrienldy! 
  • Trieste: non ci siamo ancora stati e infatti l’abbiamo inserita tra i travel dreams 2018. Perché in primavera? Per evitare la bora, ovviamente. Trieste è una di quelle città che mi suscita più curiosità… ho sentito voci contrastanti e voglio assolutamente andarci e farmi un’idea più chiara.

Piccoli Borghi:

  • Castell’Arquato è un borgo medievale del piacentino, situato su una collina che domina tutta la valle sottostante. Camminare fra i vicoli e le torri ti dà proprio la sensazione di essere in un’altra epoca. Assolutamente da non perdere: la Rocca e la chiesa principale del borgo, detta La Collegiata
  • Brisighella: uno dei borghi più belli d’Italia! Assolutamente da non perdere: la Via degli asini, una strada sopraelevata e coperta, un tempo utilizzata come camminamento di ronda, oggi inglobata alle abitazioni che si raggiungono attraverso di essa. Altra cosa da vedere è La Rocca e la Torre dell’Orologio. In entrambi i casi dovrete raggiungerli attraverso una bella passeggiata in salita, perché sono state costruite su dei colli. Passeggiata perfetta per chi va con il proprio cane, come abbiamo fatto noi. 
  • Gradara, il borgo di Paolo e Francesca. Anche qui non ci siamo ancora stati ma è in lista. Dovevamo andarci l’anno scorso, poi abbiamo desistito perché nel castello i cani non possono entrare. Ultimamente però ho visto un bel servizio su Marco Polo e ho scoperto che c’è una bella passeggiata intorno alle mura, detta Passeggiata degli innamorati, che fa proprio al caso nostro! Più innamorati di noi tre, non c’è nessuno!
  • Lerici: per un assaggio d’estate e di mare i luoghi migliori sono i borghi arroccati sul mare della Liguria. Oltre alle Cinque Terre, super conosciute, anche Lerici ha un suo perché. Un bel paesino, viuzze interne, camminata lungo il mare e belle spiagge. 
  • I laghi! Il nord Italia è ricco di laghi, tutti splendidi e ricchi di paesini e paesaggi, perfetti per una passeggiata e un week end diverso. Noi siamo andati spesso al Lago di Garda, ma quest’anno puntavo a fare un giro anche sugli altri lago: il Lago di Como oppure il Lago d’Iseo. I laghi sono perfetti anche per un week end in compagni dei nostri pelosetti, di passeggiate da fare ce ne sono ed è sicuramente un luogo più apprezzato rispetto ad una città d’arte.

Queste sono alcune idee per una gita fuori porta nel nord Italia durante i week end primaverili. Ora non ci resta altro da fare che aspettare e iniziare ad organizzare. Se avete altre idee o consigli, lasciate un commento: noi non vediamo l’ora di scoprire borghi e città italiane!

Se invece avete a disposizione un week end lungo, vi lascio alcuni consigli sulle città italiane perfette da visitare in un week end:

https://www.vieniviadiqui.it/wpvieni/dove-andare-in-italia-in-2-giorni/

6 commenti su “Gita fuori porta nel nord Italia: è primavera!”

  1. Concordo sui tuoi suggerimenti. Conosco i posti che hai descritto e sono ottime idee x la primavera. Tra l’altro sono stata a Brisighella a Pasquetta!❤️

  2. Mi piacciono molto i luoghi che hai consigliato. Qualcuno lo conosco molto bene (Milano, Gradara, Castell’Arquato, i Laghi lombardi), ma un week end me lo farei lo stesso. Anche subito. 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.