A volte basta un volo…

Come può una prenotazione di un volo emozionarmi tanto tutte le volte? Me lo sono chiesto spesso ma sta volta mi sembra che l’emozione sia ancora più forte. E’ quasi come fosse la prima volta, ma la prima volta non è. Anzi ora che ci penso, forse la prima volta che ho volato non ero così cosciente di quello che stava succedendo, non sapevo che quello sarebbe stato il primo di una lunga serie di voli. Ora però lo so, so che questo non è il primo e non sarà neanche l’ultimo eppure sono emozionata. 

Stare ferma per 5 mesi avrà sicuramente influenzato le mie sensazioni, ultimamente non mi era capitato di rimanere in stand by e la cosa mi piaceva un sacco. E ora ricominciare mi eccita tantissimo. Che poi la prenotazione del volo è solo l’inizio, l’organizzazione del viaggio, anche se breve, non finisce qui. Il prossimo passo sarà l’acquisto della guida, quasi sicuramente Lonley Planet, la mia preferita. Poi passerò alla ricerca di un hotel o B&B e nel frattempo leggerò e mi informerò sui blog. Alla fine scriverò sul mio taccuino tutte le tappe assolutamente da non perdere e cercherò i contatti per un’eventuale sponsorizzazione. 

Insomma l’organizzazione di 3 giorni in una città mi terranno impegnata per un po’, dopotutto organizzare un viaggio è una delle cose che mi viene meglio! Forse perché a volte mi sembra di amare l’organizzazione del viaggio quasi come il viaggio stesso. 

Organizzare, prenotare, studiare, scrivere sul taccuino di viaggio… tutto questo è l’anima dell’organizzazione e non capisco come non si possa amare o come si faccia a lasciare tutto al caso. Io ci ho provato, anche spinta da mio marito, ad organizzare di meno… ma devo ammettere che faccio fatica. Per questo alcune cose le lascio decidere a lui, come i locali dove mangiare o cosa fare il dopocena. Ma tutto il resto, le cose da vedere, gli itinerari da fare, i luoghi assolutamente da non perdere, è tutto mio, spetta a me! Per fortuna lui mi lascia fare, dice che si fida di me, anche quando in un luogo c’è stato più e più volte e ovviamente ne sa più di me. Credo che abbia capito fin da subito quanto mi piace organizzare e quindi perché togliermi tutto il gusto? 

Oggi quando gli ho detto che era arrivato il momento di prenotare mi ha sorriso, come se avesse capito che non ce la facevo più ad aspettare. Gli ho fatto scegliere la meta (su una rosa di tre) e poi un clic dopo l’altro e in pochi minuti il volo era acquistato e io stavo sorridendo! Ecco credo che questo basti. E come diceva qualcuno… “Quando si è tristi, i viaggi dovrebbe passarli la mutua”! 

Roberta
Calabrese di nascita, emiliana di adozione. Se si potessero studiare i miei geni si troverebbe qualcosa di legato ai viaggi. Per anni viaggiare era un modo per evadere da una vita che mi stava stretta: "a chi mi domanda la ragione dei miei viaggi rispondo che so bene quel che fuggo ma non quel che cerco." Adesso viaggio perché ho un continuo bisogno di scoprire, esplorare, conoscere, assaggiare. Amo viaggiare e scrivere, e poi di nuovo viaggiare e scrivere, senza sosta. Benvenuti nel mio piccolo mondo di viaggi, esperienza e vita!

Related Stories

Discover

Cosa mettere nella valigia di un cane viaggiatore

Biagio, da vagabondo quale è, ha la sua valigia di cane viaggiatore! Proprio come...

Cosa vedere in Emilia Romagna: 25 luoghi da non...

Ci sono luoghi che troppo spesso diamo per scontato e che invece...

25 citazioni di viaggio: le frasi sui viaggi più...

Amo tantissimo gli aforismi di viaggio, quelle citazioni che rappresentano l'amore per...

Spiagge per cani in Italia: le 25 migliori d’Italia

Sono di nuovo qua per raccontarvi di vacanze con il cane e...

Cosa vedere a Reggio Emilia (con il cane e...

Finalmente mi sono decisa a scrivere della mia città, della città in cui vivo...

Castelli della Loira con il cane: info per ogni...

Uno dei viaggi on the road più belli che abbiamo fatto è...

Popular Categories

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.