Perché scrivere una guida di viaggio fai da te – pdf gratis

Perché scrivere una guida di viaggio fai da te?

In effetti che domanda è… la risposta è semplice: perché c’è internet e le guide cartacee! Sì, devo dire che avete ragione ma prendetevi 5 minuti per leggere le mie motivazioni e poi potrete chiudere tutto e pensare di aver perso solo del tempo oppure darmi ragione e iniziare a scrivere la vostra nuova guida di viaggi.

Continua la lettura di Perché scrivere una guida di viaggio fai da te – pdf gratis

Gita fuori porta nel nord Italia: è primavera!

Arriverà la primavera, non disperate. A un certo punto scoppierà tutt’intorno e  vi troverete le margherite nei prati, gli uccellini che cinguettano e una bellissima voglia di scappare.

Sì questo è l’effetto che fa a me la primavera: bastano i primi raggi di sole e già da giovedì inizio a chiedere al marito: “dove andiamo questo week end?”

Primavera = gite fuori porta!

Continua la lettura di Gita fuori porta nel nord Italia: è primavera!

Valencia a piedi: due itinerari a piedi nella città di Calatrava

Valencia è una cittadina piccola e vivibile, perfetta per essere visitata a piedi! 

Siamo stati a Valencia a dicembre e abbiamo trovato un clima stupendo: 16 – 18 gradi, sole e quel venticello leggero che ti ricorda il mare. Non potevamo sperare di meglio, perché noi amiamo visitare le città a piedi e Valencia è la città perfetta per farlo.

Continua la lettura di Valencia a piedi: due itinerari a piedi nella città di Calatrava

Pasqua in Calabria: i riti della Settimana Santa a Serra San Bruno

Dove andare a Pasqua? In Calabria! 

Leggo spesso di consigli di viaggio per la settimana di Pasqua e spesso si consiglia la Spagna e i suoi famosi riti. Eppure non c’è bisogno di andare oltralpe per scoprire nuove tradizioni e poter unire così turismo, religione e cultura.
Il sud Italia è colmo di processioni e rituali,nel periodo di Pasqua e io voglio parlare delle tradizioni del mio paese: i riti della settimana santa a Serra San Bruno

Continua la lettura di Pasqua in Calabria: i riti della Settimana Santa a Serra San Bruno

Itinerario in Ardeche, tra strade panoramiche, kayak e grotte

Perché un itinerario in Ardeche? Perché quando scelgo le mete dei miei on the road la parola d’ordine è “scoprire”!

Nel mio viaggio on the road per le strade di Francia ho scoperto un luogo di pace e fresco, ma ricco di esperienze da vivere. Con il mio compagno, di vita e di viaggio, avevamo appena visitato Lione e avevamo scelto come prossima tappa del nostro tour la regione dell’Ardeche, colpiti dalle foto sulla nostra Lonley Planet.

Continua la lettura di Itinerario in Ardeche, tra strade panoramiche, kayak e grotte

Edimburgo in tre giorni: cosa vedere e cosa fare in soli tre giorni

Siamo stati ad Edimburgo , solo tre giorni eppure ci è bastato per innamorarci! Io non avevo dubbi, mi ero infatuata della Scozia solo guardando le foto su internet o leggendo i post di altri blogger… ma andarci di persona, beh è tutta un’altra storia. E allora ecco i miei consigli su cosa vedere ad Edimburgo in tre giorni. 

Continua la lettura di Edimburgo in tre giorni: cosa vedere e cosa fare in soli tre giorni

Al Lago di Braies con il cane: quando andare e cosa fare

Scegliere dei posti dove andare con i nostri amici a 4 zampe non è sempre semplice, eppure di fare le vacanze senza di loro non se ne parla nemmeno. Vi capisco, per questo in uno dei nostri week end abbiamo deciso di andare al Lago di Braies con Biagio, il nostro cagnolino! Continua la lettura di Al Lago di Braies con il cane: quando andare e cosa fare

Toronto: il primo viaggio non si scorda mai

Il primo viaggio è come il primo amore: non si scorda mai!

Agosto 1999 – 13 anni

Da ragazzina facevo parte di un gruppo folcloristico: in pratica ballavamo la tarantella! Una ventina di ragazzi tra i 13 e i 14 anni, divisi in coppie, vestiti da calabriselle che ballavano la tarantella nelle piazze dei paesi. A Serra eravamo quasi delle star! Ok, sto esagerando, ma la verità è che facevamo parecchi spettacoli, soprattutto d’estate, e la gente veniva a vederci. Nel 1999 abbiamo deciso di portare il nostro spettacolo oltre la Calabria e siamo andati a Frosinone, dove abbiamo partecipato ad un festival e ad una gara. Non abbiamo vinto (i sardi erano oggettivamente più bravi) ma abbiamo fatto ballare pure le pietre.

Continua la lettura di Toronto: il primo viaggio non si scorda mai

"Non tutti quelli che vagano si sono persi"