Bruxelles: itinerario a piedi

Bruxelles, centro della Comunità Europea, così vicina a molte altre capitali (Amsterdam, Parigi, Londra, Lussemburgo) che ti verrebbe voglia di mollare tutto e trasferirti lì. Appena rientrata dalla capitale belga, non faccio altro che dire a tutti quanto sia ECO! Innanzitutto è Ecologica: centro storico tutto, totalmente pedonale. Perfetta per una turista come me che, quando è in viaggio, è troppo presa dal guardarsi intorno e non può perdere tempo con auto e traffico; perfetta per i suoi abitanti che si godono in ogni modo possibile le vie del centro.

Continua la lettura di Bruxelles: itinerario a piedi

Un anno è già passato

Ed eccoci qui, arrivati alla fine di questo 2015… un altro anno è passato e con esso vedo vivi nella mente passare i ricordi di un anno intenso. 365 giorni tutti vissuti in pieno, al massimo. Proprio pochi giorni fa è arrivato a casa il fotolibro dei viaggi del 2015: la scelta delle foto ha avuto la stessa cura della scelta di ogni viaggio, dell’organizzazione dei dettagli e in quelle immagini si vede riflesso il mio bisogno di essere sempre in movimento, di non stare mai ferma in un punto… che sia fisicamente o mentalmente io so di aver bisogno di viaggiare!

Continua la lettura di Un anno è già passato

EXPO: domande e risposte

Non siete ancora andati ad Expo? Beh, poco male…. mancano ancora 20 giorni! Ancora venti giorni per fare parte di questa grande esperienza firmata Italia e ancora tanto tempo per parlarne. Perché, in ogni caso, di Expo se ne parla! Chi non c’è stato per chiedere, chi c’è stato per raccontare. Ed ecco che ho deciso di scrivere un po’ di domande che mi vengono poste… e le mie brevi risposte!

Continua la lettura di EXPO: domande e risposte

Viaggiare a sei zampe!

Per chi, come noi, ama il proprio animale e lo considera un vero e proprio membro della famiglia, organizzare un viaggio a “sei zampe” è più che normale. Certo si tratta di una vacanza molto diversa, che va pianificata e pensata in ogni dettaglio. Molte mete saranno automaticamente escluse, come i luoghi raggiungibili solo in aereo oppure i posti troppo affollati e caotici. Come i cow boy ci occupiamo prima del nostro fedele amico e poi di tutto il resto. Per questo l’organizzazione è come sempre la parte più importante.

Continua la lettura di Viaggiare a sei zampe!

L’arte dei murales: da Bruxelles a Serra San Bruno

Ho sempre pensato che l’arte non è solo quella dei musei. Arte sono i palazzi storici, le chiese, arte sono le vie strette, le case basse e colorate, arte è la natura delle montagne, la forza del mare che ci circonda. Arte è tante cose e più si viaggia più ci si rende conto che è bene tenere sempre gli occhi bene aperti, perché ogni posto, ogni angolo può custodire un piccolo gioiello da ammirare e custodire nella memoria dei ricordi.

Continua la lettura di L’arte dei murales: da Bruxelles a Serra San Bruno

Il Pancotto pugliese: la ricetta originale!

Oggi Rita ci fa un regalo: la ricetta originale del Pancotto Pugliese! 

Quando la mia cara cugina mi ha invitato a scrivere articoli di cucina per il suo blog, ho subito pensato di partire con una ricetta tipica della mia terra. Terra di pesce e di sole, ma anche di verdure e di pasta. E perciò? Orecchiette e cime di rape? Assolutamente troppo utilizzata… Riso patate e cozze? Non mi convinceva . E mi è venuta in mente la mia adorata nonna , con le sue ricette ingegnose e appetitose! Il protagonista di oggi sarà il “Pancotto pugliese”!

Continua la lettura di Il Pancotto pugliese: la ricetta originale!

Il Capo di Buona speranza: il mio Finis Terrae

“Dove la terra finisce e comincia il mare”

C’è sempre qualcosa di poetico in questa frase, soprattutto quando sei proprio lì, in quel lembo di terra finale e ti ritrovi a guardare davanti a te l’immensità del mare.

Il mio Finis Terrae è in Sudafrica, al Capo di Buona Speranza: un luogo di una potenza e una forza che spaventa, dove il rumore dell’oceano che sbatte su quelle rocce brulle e il volo di quegli strani gabbiani ti danno la sensazione di essere davvero alla fine di tutto. Lì dove la natura selvaggia rivendica con forza il suo mondo, lì dove uomini, naviganti, forse un po’ matti, ebbero il coraggio di sfidarla.
Continua la lettura di Il Capo di Buona speranza: il mio Finis Terrae

Organizzando Amsterdam

Devo ammetterlo: amo organizzare i viaggi! Ho organizzato più viaggi di quelli che poi ho realmente fatto. Amo cercare informazioni su internet, leggere diari di viaggi di altri turisti, perdermi tra le “vie virtuali” di google maps, sottolineare e prendere appunti sulle guide. C’è poco da dire: l’organizzazione del viaggio per me è una parte fondamentale.

20150724_195225

Ed eccomi qui, ad organizzare il mio prossimo viaggio: Amsterdam e Bruxelles. Sono partita con la capitale olandese e mi sono già persa fra i sui canali e i suoi quartieri pittorici. Ho scelto di visitare la città a piedi, perdendomi fra le sue vie, ho voglia di scoprire un’Amsterdam che vada oltre i coffee shop e il quartiere a luci rosse.

Continua la lettura di Organizzando Amsterdam

"Non tutti quelli che vagano si sono persi"