Visitare i Laghi di Plitvice con il cane

In Croazia, c’è uno di quelli che potremmo definire gli “Ultimi paradisi” in Terra: i Laghi di Plitvice (in lingua croata Plitvicka jezera) sono un vero e proprio paradiso della natura. Uno di quei luoghi ancora incontaminati che ti lasciano a bocca aperta.

Quando ho immaginato il mio viaggio on the road in Croazia non sapevo davvero nulla di questo paese, se non che avesse un mare splendido e che fosse ancora accessibile come prezzi. Ma visto che questo non mi bastava e soprattutto visto che sono un’amante della natura, sono andata alla ricerca di qualcosa di davvero speciale, qualcosa di cui raccontare e parlare anche dopo. Ed ecco che ho trovato il Parco Nazionale dei Laghi di Plitvice, un’area protetta, Patrimonio dell’Unesco, che racchiude in sè un territorio ricco di foreste, corsi d’acqua, laghi e cascate.
DSC04968La cosa che più mi ha affascinato è stato scoprire che in questo luogo ci sono bene 16 laghi, tutti collegati fra loro da corsi d’acqua e cascate, più o meno alte. I laghi sono divisi in: Laghi superiori, che sono 12 e sono i più grandi del parco, e Laghi inferiori.

DSC04941

Come visitare i Laghi di Plitvice

Il Lago Kozjak è lo specchio d’acqua più grande del parco (circa 4 km di lunghezza) e segna il confine tra i laghi superiori e quelli inferiori; per attraversarlo basta percorrere il sentiero che corre lungo la sponda orientale del lago oppure prendere una delle imbarcazioni che lo attraversano circa ogni 20 min. Tutto il parco è visitabile grazie alla fitta rete di passerelle in legno che sembrano quasi un tutt’uno con la natura circostante. La passeggiata fra alberi, acqua e vegetazione è quindi accessibile a tutti; esistono vari percorsi, che vanno dal più lungo (circa 3 ore) a quelli un po’ più brevi, basta seguire le indicazioni sul foglietto illustrativo, comprensivo di cartina, che viene rilasciato all’ingresso. Ognuno, in base alla forma fisica o al suo modo di viaggiare, potrà quindi scegliere il percorso più adatto a lui e godersi al meglio questa passeggiata nella natura, fra verdi alberi, lenti ruscelli e imponenti cascate. A proposito di cascate, la più alta del parco e di tutta la Croazia, è la cascata chiamata Veliki Slap, che vi sorprenderà con un salto di ben 78 m!

DSC04952

Fauna, flora e colori dei Laghi di Plitvice

In questo parco non è solo l’acqua la vera protagonista, ma anche la grande varietà di fauna presente, che va da orsi, lupi, cervi e volpi, fino ai molti tipi di uccelli, tra cui falchi, gufi e aironi. Senza tralasciare le moltissime specie di farfalle e coleotteri, che, soprattutto d’estate, fanno compagnia ai visitatori lungo tutto il tragitto.

DSC04951

Ma quello che più mi ha stupito di questo parco sono i colori dell’acqua: l’acqua di questi laghi non è semplicemente azzurra o blu, ma soprattutto non è mai uguale. Le sfumature dei colori dei laghi, infatti, cambiano in continuazione: per la maggior parte del tempo sono di un azzurro quasi irreale, ma le tonalità cambiano in base alla quantità di minerali e di organismi presenti nell’acqua, al fango depositato dalla pioggia o alle angolazioni della luce. Potrete quindi avere la fortuna di vedere i laghi di un colore verde giada, o blu intenso, oppure grigio.

DSC04959

E se siete fortunati o amanti dell’inverno… beh magari riuscite a vederli anche coperti di neve e con la cascate ghiacciate!

Visitare i laghi di Plitivice con il cane?

Il Parco Nazionale dei Laghi di Plitvice è dog friendly! Questo vuol dire che tutti i cani possono entrare (anche quelli di taglia grande) ma devono essere tenuti al guinzaglio. Anche sui traghetti che attraversano il Lago Kozjak potrete salire con il vostro cane. 

Insomma, il Parco Nazionale dei Laghi di Plitvice è un angolo di paradiso, di quelli da ammirare e proteggere… perchè la natura, sempre così viva e diversa, riesce a sorprenderci ogni volta, basta solo saperla rispettare e amare!


Se amate viaggiare con il vostro cane vi lascio qualche altra idee di itinerari e luoghi perfetti per una vacanza a sei zampe:

Al Lago d’Iseo con il cane: cosa fare e quando andare

Oppure sempre in tema laghi, questo è uno dei laghi più spettacolari che abbiamo mai visto:

Al Lago di Braies con il cane: quando andare e cosa fare

 

4 commenti su “Visitare i Laghi di Plitvice con il cane”

  1. Pasqua 2014. Era il primo anno che mi ero trasferita a Milano ed a Pasqua i giorni di ferie sono sempre pochi. Mi sono accodata ad un gruppo di amici in partenza per Plitvice, luogo di cui ignoravo l’esistenza. Viaggio fantastico, foto fantastiche e una natura indescrivibile. Un viaggio che consiglio a tutti!

  2. Beh, sono stata molte volte in Croazia ma sempre e solo per il mare. Non ho mai pensato che ci potesse essere anche altro da visitare.
    Siccome comunque il prossimo anno vorrei tornare in Croazia con i bambini e la nostra cockerina, programmerò il viaggio in modo tale da passare di qui.
    Grazie anche per questo bellissimo consiglio!
    Attendo con ansia il prossimo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.