Travel Italia Dove andare in Italia in 7 giorni: 10 itinerari di una settimana

Dove andare in Italia in 7 giorni: 10 itinerari di una settimana

Il 2020 sarà l’estate italiana per eccellenza: 4 italiani su 10 scelgono di viaggiare in Italia e non tutti scelgono il mare. In molti sono alla ricerca di itinerari alla scoperta del Bel Paese; itinerari che uniscano il relax alla scoperta di tutti quei luoghi meravigliosi di cui la nostra Italia è ricca. Noi in questi anni abbiamo viaggiato tanto e qui vi indico ben 10 itinerari di 7 giorni da fare in Italia.

Itinerari in Italia di 7 giorni

Itinerario di 7 giorni sulle Dolomiti

Iniziamo il nostro viaggio alla scoperta degli itinerari da fare in Italia, partendo da uno dei luoghi naturalistici più belli che abbiamo: le Dolomiti!

Sulle Dolomiti ci si può stare anche un mese e non stancarsi mai: le passeggiate, i paesini, i paesaggi e le attività da fare sono davvero tantissime. Qui vi indico uno degli itinerari che abbiamo fatto noi e che toccano alcuni luoghi davvero magici, come Il Lago di Braies e le Tre Cime di Lavaredo

Le tappe di questo itinerario di 7 giorni sulle Dolomiti sono: Moena e la Val di Fassa, Canazei, Passo Pordoi, Lago di Braies, Cortina d’Ampezzo e le Tre Cime di Lavaredo.

trentino aldo adige
Tre Cime di Lavaredo

Questo itinerario è un cerchio di circa 2000 km ma in questi luoghi ogni pochi passi c’è qualcosa da fare: passeggiate e trekking sono sicuramente l’attività perfetta per chi ama la montagna. Nella Val di Fassa è molto carino il Lago di Carezza, da cui partono alcuni sentieri di facile percorrenza, che noi abbiamo fatto insieme al nostro cagnolino.

Poi io sono innamorata delle cittadine come Canazei e Cortina, con le loro casette in legno e i gerani colorati che ravvivano le stradine. Inutile dire che il Lago di Braies e le Tre Cime di Lavaredo vi lasceranno a bocca aperta!

I Laghi del Nord Italia

Questo è parte di un bellissimo itinerario, che prima o poi farò, che tocca tutti i più bei laghi del nord Italia. Nel caso dell’itinerario completo a mio avviso 7 giorni non bastano, ma per questo sì. Le tappe in questo caso sono tre: Lago di Garda, Lago d’Iseo e Lago di Como.

Io dedicherei 3 giorni al Lago di Garda, passando per i luoghi più belli come Sirmione, Bardolino e Riva del Garda. 2 giorni al Lago d’Ieso, con tappa ovviamente anche a Monte Isola che è la parte più bella. 3 giorni a Lecco e sul lago di Como.

Lago d'iseo
Lago d’Iseo

Il panorama del lago è sempre stupendo e in estate ci sono tante spiagge dove è possibile fare il bagno nell’acqua fredda ma stupenda del lago e prendere il sole. Inoltre anche sui laghi è possibile fare tantissime passeggiate, sia a piedi che in bicicletta. Sul Lago di Garda, ad esempio, c’è la pista ciclabile più bella e lunga d’Europa: in alcuni tratti la passerella d’acciaio è a picco sull’acqua del lago, un vero spettacolo. Se non siete abituati a viaggiare in bici, ma volete comunque provare l’ebrezza potete noleggiare un bici a Limone sul garda e attraversare questo tratto (circa 2 km) più panoramico.

Lungo la Via Emilia

Questo itinerario va alla scoperta della regione in cui vivo e dove, vi assicuro, c’è tantissimo da vedere: l’Emilia Romagna! In questo caso vi indico un itinerario che tocca le più belle città che sorgono lungo la strada storica della Via Emilia: partendo da nord, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna e per finire Rimini. Un itinerario d’arte con un finale nel luogo delle vacanze estive per eccellenza.

itinerari 7 giorni in italia - emilia romagna
Parma – Piazza Garibaldi

Le città emiliane hanno tantissimo da offrire e sono tutte, compresa Bologna, cittadine concentrate e facilmente visitabili a piedi. Questo itinerario potrebbe essere fatto anche in treno, su un regionale, oppure in macchina per aggiungere anche qualche tappa nell’entroterra o tra i borghi più belli dell’Emilia Romagna.

Itinerario tra Genova e le Cinque Terre

In estate le Cinque Terre sono un must, forse anche troppo caotiche per i miei gusti, ma bisogna ammettere che ne vale la pena! Della Liguria sul blog non ho mai parlato, probabilmente perché questo è un viaggio che ho fatto prima di aprire il blog e che spero di rifare presto.

Genova per me è una città stupenda: un pezzo del mio cuore si è staccato per rimanere lì tra le Creuze de Ma’ e Boccadasse, tra il porto e le canzoni di De Andrè. In questo itinerario di una settimana tra Genova e le Cinque Terre io consiglio di passare 3 giorni a Genova per godere del centro storico, della zona del porto, andare all’Acquario di Genova, fare un bagno a Boccadasse e fare una crociera per avvistare i delfini e le balene nel golfo di Genova. Una volta fatto tutto questo potete partire alla scoperta delle Cinque Terre: Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola e Riomaggiore.

Itinerario 7 giorni in Italia - Genova
Genova – Via del Campo

Le Cinque Terre sono antichi villaggi di pescatori situati lungo la frastagliata costa della liguria. Ciascuno di questi borghi è caratterizzato da case colorate, porti con barche di pescatori e da vigneti aggrappati ai ripidi terrazzamenti ricavati sulla costa. C’è un bellissimo sentiero panoramico che unisce questi borghi: il Sentiero Azzurro. La lunghezza totale del sentiero è di 12 km, ed è diviso nei quattro tratti che collegano i vari borghi.

Un altro modo per visitare le Cinque Terre, oltre al Sentiero Azzurro, è il treno che collega i cinque borghi e vi risparmia il problema di trovare parcheggio all’auto, oltre che regalarvi un viaggio ecologico, lento e panoramico su questo Patrimonio Unesco tutto italiano.

Firenze – Siena

Per un vero e proprio viaggio in Toscana non basterebbe di sicuro una settimana, ma il tratto che va da Firenze e Siena, con i suoi colli e i suoi borghi, si può fare tranquillamente in 7 giorni.

Intanto in questo itinerario ci sono due tra le città d’arte più belle d’Italia: Firenze e Siena. A Firenze vanno dedicati almeno 2 giorni, per poter ammirare tutto quello che questa città conserva: Duomo e Cupola di Brunelleschi (che ha da poco festeggiato 600 anni!), Battistero e Campanile di Giotto, Piazza della Signoria, il David di Michelangelo e la Loggia del Lanzi, gli Uffizi e il Giardino di Boboli. Tutto questo e molto altro ancora merita di essere visto e assaporato senza fretta.

Poi da Firenze ci si sposta verso Siena, ma senza fretta perché durante l tragitto la strada regala paesaggi splendidi sui colli senesi e tantissimi borghi da scoprire: Certaldo, San Gimignano, Volterra, Monteriggioni.

itinerario 7 giorni in italia - san gimignano
San Gimignano

Per visitare tutti questi borghi io dedicherei almeno altri 3 giorni.

Per poi godere gli ultimi due giorni dell’itinerario alla città di Siena: piazza del Campo e la Torre del Mangia, il Duomo, il Battistero e soprattutto perdersi tra le sue contrade ricche di storia e fascino.

Itinerario 7 giorni in italia - siena
Siena – Piazza del Campo

Se avete un giorno in più spostateti poi verso un altro bellissimo borgo, che è anche Sito Patrimonio UNESCO: Pienza, nel cuore della Val d’Orcia.

Umbria in una settimana

Anche per l’Umbria, come per qualsiasi altra regione, una settimana è poca ma non troppo perché qui i borghi sono tanti ma facilmente raggiungibili in macchina.

Ho già scritto un post con un itinerario dettagliato di 7 giorni in Umbria,che potete leggere cliccando sul link sotto:

7 GIORNI IN UMBRIA

Ma qui ve ne voglio indicare uno leggermente diverso, che tocchi alcune delle cittadine più belle di questa regione ma anche alcuno luoghi naturalistici che io amo tanto. Quindi segnatevi tutte le tappe: Perugia, Assisi, Spello, Foligno, Piana di Castelluccio, Spoleto e Cascate della Marmore. Che ve ne pare? Direi che c’è un bel po’ di carne al fuoco ma tutto visitabile tranquillamente in 7 giorni.

Itinerario 7 giorni in Italia - Cascate delle Marmore
Cascate delle Marmore

Perugia pur essendo il capoluogo di regione si visita in un giorno e mezzo, poi potrete sostarvi ad Assisi dove passare un altro giorno e mezzo. Quindi i primi 3 giorni sono andati. Poi altri due giorni tra Spello, Foligno (il “centro del mondo”) e la Piana di Castelluccio. E infine gli ultimi due giorni tra Spoleto e le Cascate delle Marmore. Se avete qualche giorno in più o siete molto fedeli vi consiglio di fare una tappa anche a Norcia e al santuario di Santa Rita a Cascia.

Nord della Puglia e Basilicata

Questo è un itinerario che amo molto, a cui sono legata anche da un punto di vista sentimentale. Mia mamma è di Foggia e io sono andata lì per 32 anni almeno due volte all’anno. Proprio partendo da Foggia ho scoperto alcune zone della Puglia, come il Gargano, e proprio partendo da Foggia che l’ultima volta abbiamo fatto questo viaggio.

Le tappe sono: Foggia, Monte Sant’Angelo, Vieste, Bari, Castel del Monte, Matera.

Itinerario 7 giorni in italia - Foggia
Foggia – Piazza Cavour

Vi dico solo che in questi 7 giorni potrete visitare ben 3 siti Patrimonio UNESCO, niente male eh?

Andiamo nel dettaglio dei giorni e poi vi lascio il link di approfondimento. Tappe: 3 giorni tra Foggia, Monte Sant’Angelo e Vieste; 2 giorni a Bari e Castel del Monte, e 2 giorni a Matera.

Ecco il link di approfondimento all’itinerario dettagliato: ON THE ROAD TRA PUGLIA E BASILICATA

Napoli e dintorni

Dire Napoli e dintorni vuol dire tutto e non vuol dire niente, lo so, ma ecco che vi dico la mia idea di itinerario di 7 giorni. Intanto 2 giorni a Napoli per visitare al meglio tutto quello che c’è in questa città e mangiare tanto, tantissimo! 1 giorno in più per la Reggia di Caserta. Poi consiglio di spostarvi verso Sorrento e qui le tappe sono: Pompei, Ercolano, passeggiata sul Vesuvio. Noi questo viaggio lo abbiamo fatto in treno, con la Circumvesuviana e ammetto che è stato comodo. Per fare queste tappe, immersi nella storia, consiglio 2 giorni!

Vesuvio visto da Napoli
Vesuvio – Vista da Napoli

E per finire altri 2 giorni tra Sorrento e gita alla bellissima Capri!

Calabria coast to coast

Eccoci arrivati nella mia regione e potevo non inserire un itinerario di 7 giorni in Calabria? Spesso dico che purtroppo non conosco molto la mia Calabria, perché per anni ho viaggiato fuori con la convinzione che tutto il bello fosse al di là dei confini, ultimamente però ho rivalutato l’Italia e ovviamente anche la Calabria. In questo itinerario vi propongo di attraversare la regione e passare da una costa all’altra, ovviamente passando per il mio paese.

Ecco le tappe: Soverato (costa ionica), Serra San Bruno, Mongiana, Pizzo, Tropea, Capo Vaticano, Scilla.

Partendo dalla costa ionica e dalla cittadina di Soverato dove tutti i miei paesani vanno al mare, risalite verso il fresco delle Serre Calabresi fino ad arrivare a Serra San Bruno. Qui il mio consiglio è di stare 2 giorni, per rinfrescarvi, rilassarvi e godervi un po’ di montagna. Da qui poi è possibile raggiungere Mongiana e Fabrizia.

Passate poi dall’altra parte, sulla costa tirrenica e qui avrete un bel po’ da visitare: Pizzo, Tropea e Capo Vaticano vi prenderanno 3 giorni circa (certo se avete voglia di fare del mare vi serviranno molti più giorni!). Infine continuate la vostra discesa verso sud fino ad arrivare a Scilla e, volendo, anche a Reggio Calabria.

Castello aragonese Pizzo
Pizzo – Castello Murat

Qui vi lascio il link di approfondimento all’itinerario dettagliato della sola costa tirrenica: ON THE ROAD LUNGO LA COSTA TIRRENICA CALABRESE

Sicilia nord occidentale

Anche in questo caso non troverete link di approfondimento, perché di Sicilia ancora non ho mai parlato nel mio blog, eppure questo viaggio l’ho fatto ben due volte: una volta da ragazza con i miei e un altra indipendentemente. La Sicilia è grande ed è davvero stupenda, ma io amo particolarmente Palermo e Agrigento, per questo vi consiglio questo itinerario. Le tappe: Cefalù, Palermo, San Vito lo Capo, Favignana, Selinunte, Agrigento.

Un pezzo di Sicilia, un pezzo di Magna Grecia, mare e storia… davvero un itinerario stupendo. A Palermo consiglio di starci almeno due giorni, stessa cosa per Favignana, che è un’isola stupenda, e altri due giorni tra Selinunte e Agrigento. Cefelù e San Vito lo Capo si vedono tranquillamente in una giornata.

Itinerario 7 giorni in Italia - Palermo
Palermo – Cattedrale

Come potete vedere non ho scritto di tutte le regioni d’Italia, ho “lasciato fuori” tantissimi luoghi meravigliosi ma il motivo c’è: qui ho scritto solo di itinerari che io stessa ho fatto. Mi piace parlare di luoghi che ho visitato, di viaggi che ho davvero fatto. Certo sicuramente anche la Sardegna merita un itinerario ma non ci sono mai stata e non saprei cosa consigliare… Stessa cosa per la Valle d’Aosta di cui ho visto solo Aosta e di altre regioni di cui magari ho visto solo qualcosa, ma non ho approfondito con un viaggio più lungo. Ma ho pensato che per ora in questo post ci sono 10 itinerari da fare in Italia in 7 giorni, poi man mano che scoprirò altri pezzi di Italia diventeranno 11, poi 12 eccetera. Intanto credo che qui ci sia abbastanza per farsi un’idea, scegliere un itinerario e magari modificarlo anche in base ai propri interessi.

Separatore blog

Si avete voglia di visitare l’Italia, ecco qualche altro suggerimento:

Roberta
Calabrese di nascita, emiliana di adozione. Se si potessero studiare i miei geni si troverebbe qualcosa di legato ai viaggi. Per anni viaggiare era un modo per evadere da una vita che mi stava stretta: "a chi mi domanda la ragione dei miei viaggi rispondo che so bene quel che fuggo ma non quel che cerco." Adesso viaggio perché ho un continuo bisogno di scoprire, esplorare, conoscere, assaggiare. Amo viaggiare e scrivere, e poi di nuovo viaggiare e scrivere, senza sosta. Benvenuti nel mio piccolo mondo di viaggi, esperienza e vita!

Related Stories

Discover

Un sipario sull’Italia… “Prima di morire”

Scrivere recensioni non è una cosa che so fare, anche se...

25 Siti UNESCO in Europa da non perdere

Prima di partire per un qualsiasi viaggio c'è una cosa che faccio...

Dove vedere i pinguini in Sudafrica: Boulders Beach a...

Simon's Town è una città del Sudafrica, situata sulla costa di False...

Cosa vedere a Cape Town in Sudafrica

Già in un post precedente vi avevo raccontato del mio amore a...

Cosa vedere a Serra San Bruno: la mia città

Chi mi segue sa che ho lanciato un progetto di guest post a cui...

Cosa vedere a Vieste: la perla del Gargano

Essendo i miei nonni di Foggia, il Gargano è sempre apparso nei...

Popular Categories

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.