Archivi tag: Life

Perché una ragazza piange?

Perché una ragazza piange? Per tante cose!  Un volta la mia psicologa mi ha chiesto quali sono le cose che mi fanno piangere. Subito ho risposto: – Io piango per tutto.

Ovviamente questa risposta non le è bastata… voleva sapere per cosa. Per i libri, per i film, per i cartoni animati… Mi ha chiesto quali film, quali scene. La prima che mi è venuta in mente… La scena finale di Harry Potter e la pietra filosofale. Avete presente quando silente da gli ultimi punti alle case?

Continua la lettura di Perché una ragazza piange?

E tu come ti prepari al Natale?

Stamattina a scuola abbiamo letto un testo in cui una bambina raccontava le sue tradizioni del periodo che precede il Natale e subito dopo la consegna data ai bimbi è stata: 

E tu come ti prepari al Natale?

Un testo per raccontare quali sono le loro tradizioni e le loro emozioni in questo periodo di attesa così tanto vissuto dai bambini. Mentre aiutavo alcuni bimbi a mettere in ordine le idee, ho fatto loro alcuni esempi su come io mi preparavo al Natale quando ero bambina e così mi è venuta voglia di scrivere anche io il mio “tema” (oggi si chiama testo!). 

Continua la lettura di E tu come ti prepari al Natale?

IL CURRICULUM DEL LETTORE: LA MIA VITA SCANDITA DAI LIBRI

L’idea di un Curriculum del lettore mi ha da subito incuriosito e mentre leggevo i vari post ospitati da ParoleOmbra non potevo fare a meno di pensare ai libri che hanno caratterizzato i momenti fondamentali della mia vita.

Intanto mi sono accorta che non sono sempre stata una super lettrice e che mi sono avvicinata ai libri piano e con l’aiuto di una cugina speciale, più grande di me e che mi ha sempre segnato un po’ la strada.

Continua la lettura di IL CURRICULUM DEL LETTORE: LA MIA VITA SCANDITA DAI LIBRI

Da quando mio marito è diventato Mio Marito

Sembrerà strano, ma solo quando mio marito è diventato MIO MARITO mi sono accorta dell’importanza di questo ruolo. Quando ho deciso di sposarmi, circa quando avevo 6 anni, non pensavo ai diritti, alla politica e a tutti i dibattiti sulla famiglia che ci sono oggi. Semplicemente per me era normale sposarsi, lo sono i miei genitori, i miei nonni, tutti i miei parenti. Il matrimonio è sempre stato una parte fondamentale della mia vita e io ci ho sempre creduto, così come credo al rispetto, all’educazione, e a mille altre cose. 

Continua la lettura di Da quando mio marito è diventato Mio Marito

Che lavoro fai? Sono insegnante di sostegno!


Ho sempre pensato che un lavoro non si debba fare solo per portare a casa lo stipendio, ma per passione. Crescendo ho scoperto che non sempre è così e che le persone che riescono a fare il lavoro per cui hanno studiato e che hanno sempre voluto fare sono poche e soprattutto fortunate. Io sono una di queste!

Ho studiato per fare la maestra e appena mi sono laureata smaniavo dalla voglia di iniziare a lavorare il prima possibile. Ho iniziato a 23 anni, carica di un bagaglio teorico ma senza nessuna pratica. Ammetto che all’inizio mi sentivo spaurita e a volte non sapevo neanche cosa stavo facendo. 

Il secondo anno ho accettato il mio primo incarico sul sostegno pur non avendo la specializzazione; ed ecco che per la prima volta mi trovo ad accettare un lavoro per necessità. All’inizio mi sentivo totalmente incapace e i bambini, che hanno un sesto senso per certe cose, se ne sono accorti. Ho iniziato così a studiare per specializzarmi; quell’anno tra rincorse per i corridoi e tante urla ho deciso che quel lavoro l’avrei scelto e non più “solo per mangiare”!

Continua la lettura di Che lavoro fai? Sono insegnante di sostegno!

Ogni tanto una storia a lieto fine!

La sera di mercoledì esco trafelata da scuola, ho una visita medica e devo attraversare la città nell’orario peggiore, le 18:00. Carico la borsa della scuola nel portabagagli, la giacca di pelle sul sedile del passeggero e parto. Arrivo a pelo all’appuntamento, prendo la borsetta, guardo la giacca e decido di lasciarla lì. E’ arrivato quel periodo dell’anno in cui esci al mattino vestita come un esquimese e arrivi al pomeriggio a maniche corte, ovviamente seminando pezzi di vestiario ovunque, o almeno io sono così. 

Continua la lettura di Ogni tanto una storia a lieto fine!

Momenti d’ispirazione

Se penso alla settimana che è appena trascorsa, non riesco ad immaginare come faccio a stare ancora in piedi. Oltre al lavoro, ogni sera un impegno diverso, ogni notte tante cose a cui pensare e la sveglia la mattina suona sempre troppo presto. Eppure, più sono impegnata, più mi sento produttiva… più mi ritrovo a pensare, riflettere ed ispirarmi su qualcosa da scrivere, che sia per questo blog o per il teatro. 

Continua la lettura di Momenti d’ispirazione